Le sparate di Zelensky mentre il suo esercito sta fallendo: “I soldati russi hanno più paura tornare casa che di morire”

AppleMark

Zelensky: soldati russi hanno più paura tornare casa che di morire

“I soldati russi hanno meno paura di essere uccisi in guerra che di tornare a casa”. Così Volodymyr Zelensky in un discorso al popolo danese, trasmesso in diretta dalla Tv danese. Zelensky crede che questa sia la prova della tirannia sotto la quale vivono i russi.

“Dobbiamo sempre ricordare cosa abbiamo di fronte”, ha detto. “Una persona libera difficilmente può immaginare questo”, ha aggiunto. “Per quanto tempo ci vorra'” Zelensky ha promesso di resistere, definendo la Danimarca un “alleato sincero”.



Continua a leggere su Tgcom24



Commenta per primo

Lascia un commento